La corte di Versailles

Storia e chicche sul periodo più discusso

La reggia di Versailles: il palazzo e le stanze [Rubrica]
La Reggia, Maria Antonietta, Rubriche, Versailles

La reggia di Versailles: il palazzo e le stanze [Rubrica]

Semplice casino di caccia trasformato in palazzo sontuoso, la reggia di Versailles è situata a 20 km da Parigi; Luigi XIV, impaurito dai tumulti, la scelse come destinazione per l’intera corte.
Il palazzo, situato così lontano dal popolo, gli permise di sentirsi al sicuro: nel 1682, uno stuolo di dame e nobiluomini, seguaci dell’ Ancien Régime, portarono con sé a Versailles il lusso e l’opulenza tipica del periodo del Re Sole.
A Versailles vigeva l’etichetta (di cui abbiamo parlato nel precedente post), fatta di rigide regole, tutte votate a mettere il luce la persona del re.

Simbolo di potenza e di ricchezza della Francia, la costruzione della reggia fu davvero un’impresa notevole: bisogna pensare ad un grattacielo moderno. Infatti, le dimensioni di Versailles sviluppate in lunghezza, rimandano proprio a questa costruzione.
Il territorio su cui sorge Versailles, era ben diverso da quello che vediamo oggi: allora, era caratterizzato da paludi e pezzi di terra incolta.
Versailles doveva ospitare oltre 10.000 persone, tra nobili e servitori, e contava pià di 700 stanze, splendidamente arredate.

Visitare la reggia è un momento emozionante. Attraverso questa rubrica settimanale, dedicata al palazzo e a tutte le sue stanze, cercherò di farvi entrare nell’atmosfera dorata della Reggia, di farvi respirare l’aria che si respira al castello, di farvi immaginare Maria Antonietta che beve la sua chocolate chaude nel letto, come l’ho immaginato io durante le mie visite a Versailles.

Immaginate di arrivare a Versailles in un giorno di sole e  imboccare il viale alberato che conduce al palazzo.
Tra gli alberi ad un certo punto, scorgerete un grande piazzale e subito dopo un cancello dorato, che brilla tantissimo se sotto il sole (eccone un dettaglio fotografato da me in visita alla reggia).

Più vi avvicinerete, più vedrete del palazzo che man mano di staglia davanti a voi: ecco la Reggia di Versailles.
Vi aspetto alla prossima settimana: parlerò delle stanze della regina.

Written by Silvia643 in May 10, 2017 / 84 Views

No Comment

Please Post Your Comments & Reviews

Your email address will not be published. Required fields are marked *